Visite: 202

Competenza

Livelli

NON RILEVATO PER ASSENZA

BASILARE CON CARENNZE

BASILARE

ADEGUATO

PIÙ CHE ADEGUATO

AVANZATO

ECCELLENTE

Competenza sociale e civica

Livelli raggiunti

Impegno

 

 

 

 

 

 

 

Presenza*

 

 

 

 

 

 

 

Comportamento*

 

 

 

 

 

 

 

Competenza imparare ad imparare

Livelli raggiunti

Compiti restituiti

 

 

 

 

 

 

 

Interazione sui contenuti

 

 

 

 

 

 

 

Competenza digitale

Livelli raggiunti

Utilizzo consapevole della DAD

 

 

 

 

 

 

 

COMPETENZE RILEVABILI

per la Scuola Primaria

ABILITÀ

Competenze sociali e civiche

L’alunno/a:

  • Rispetta scrupolosamente le regole condivise dal gruppo classe e il Regolamento d’Istituto*.
  • Adotta un comportamento maturo e responsabile.
  • Utilizza in modo responsabile il materiale proprio.
  • Rispetta gli altri e i loro diritti, nel riconoscimento delle differenze individuali.
  • Frequenta assiduamente le lezioni a distanza e rispetta gli orari*.
  • Segue le lezioni a distanza in modalità sincrona o asincrona con interesse e costante attenzione.
  • Partecipa attivamente alle attività scolastiche a distanza assumendo un ruolo propositivo e collaborando con docenti e compagni*.
  • Svolge con regolarità e serietà le consegne.

 

Imparare ad imparare

L’alunno/a:

·         ricava informazioni da fonti diverse.

·         Utilizza i dizionari e gli indici.

·         Legge un testo e si pone domande su di esso.

·         Risponde a domande su un testo.

·         Utilizza semplici strategie di memorizzazione.

·         Individua semplici collegamenti tra informazioni reperite da testi, filmati, Internet con informazioni già possedute o con l’esperienza vissuta.

·         Individua semplici collegamenti tra informazioni appartenenti a campi diversi (es. un racconto e un’informazione scientifica o storica; un’esperienza condotta sul proprio territorio e le conoscenze geografiche …)

·         Utilizza le informazioni possedute per risolvere semplici problemi d’esperienza anche generalizzando e applicandole in contesti diversi.

·         Applica semplici strategie di studio come: sottolineare parole importanti; dividere testi in sequenza; costruire brevi sintesi.

·         Compila elenchi e liste; organizza le informazioni in semplici tabelle.

·         Organizza i propri impegni e dispone del materiale in base all’orario settimanale.

Competenza digitale

L’alunno/a:

·           utilizza consapevolmente le più comuni tecnologie.

·           Utilizza semplici materiali digitali per l’apprendimento.

·           Utilizza il PC, alcune periferiche e programmi applicativi.

·           Inizia a conoscere la Rete per scopi di informazione, comunicazione, ricerca e svago.

 

COMPETENZE RILEVABILI

per la Scuola Secondaria di I grado

ABILITÀ

Competenze sociali e civiche

L’alunno/a:

  • Rispetta scrupolosamente le regole condivise dal gruppo classe e il Regolamento d’Istituto.
  • Adotta un comportamento maturo e responsabile.
  • Utilizza in modo responsabile il materiale proprio.
  • Rispetta gli altri e i loro diritti, nel riconoscimento delle differenze individuali.
  • Frequenta assiduamente le lezioni a distanza e rispetta gli orari.
  • Segue le lezioni a distanza in modalità sincrona o asincrona con interesse e costante attenzione.
  • Partecipa attivamente alle attività scolastiche a distanza assumendo un ruolo propositivo e collaborando con docenti e compagni.
  • Svolge con regolarità e serietà le consegne.

 

Imparare ad imparare

L’alunno/a:

·          ricava da fonti diverse (scritte, Internet ...), informazioni utili per i propri scopi (per la preparazione di una semplice esposizione o per scopo di studio).

·          Utilizza indici, schedari, dizionari, motori di ricerca, testimonianze e reperti.

·          Confronta le informazioni provenienti da fonti diverse e le seleziona in base all’utilità a seconda del proprio scopo.

·         Legge, interpreta, costruisce semplici grafici e tabelle; rielabora e trasforma testi di varie tipologie partendo da materiale noto, sintetizzandoli anche in scalette, riassunti, semplici mappe.

·         Utilizza strategie di memorizzazione.

·         Collega nuove informazioni ad alcune già possedute.

·         Correla conoscenze di diverse aree costruendo semplici collegamenti e quadri di sintesi.

·         Contestualizza nella propria esperienza le informazioni provenienti da diverse fonti e da diverse aree disciplinari.

·         Utilizza le informazioni nella pratica quotidiana e nella soluzione di semplici problemi di esperienza o relativi allo studio.

·         Applica strategie di studio: lettura globale, domande sul testo letto; lettura analitica, riflessione sul testo; ripetizione del contenuto; ripasso del testo, con l’aiuto degli insegnanti.

·         Descrive alcune delle proprie modalità di apprendimento.

·          Regola i propri percorsi di azione in base ai feed back interni/esterni.

·          Utilizza strategie di autocorrezione.

·          Mantiene la concentrazione sul compito per i tempi necessari.

·          Organizza i propri impegni e dispone del materiale a seconda dell’orario settimanale e dei carichi di lavoro.

·          Organizza le informazioni per riferirle ed eventualmente per la redazione di relazioni, semplici presentazioni utilizzando anche strumenti tecnologici (programmi di scrittura).

·         Trasferisce conoscenze, procedure, soluzioni a contesti simili o diversi.

Competenza digitale

L’alunno/a

·         utilizza strumenti informatici e di comunicazione per elaborare dati, testi e immagini e produrre documenti in diverse situazioni.

·      Conosce gli elementi basilari che compongono un computer e le relazioni essenziali fra di essi.

·      Collega le modalità di funzionamento dei dispositivi elettronici con le conoscenze scientifiche e tecniche acquisite.

·       Utilizza materiali digitali per l’apprendimento.

·       Utilizza il PC, periferiche e programmi applicativi.

·       Utilizza la rete per scopi di informazione, comunicazione, ricerca e svago.

·       Riconosce potenzialità e rischi connessi all’uso delle tecnologie più comuni, anche informatiche.

 

Torna su