News

Visite: 212

CIRCOLARE N. 272

 

                                                                                                                                AI DOCENTI

                                                                                                                           della scuola secondaria

                                                                                                                              I.C. Giovanni Paolo II 

Ai genitori degli alunni delle classi terze

 

 

Roma, 30 Aprile 2021

 

Oggetto : Partecipazione alle Prove INVALSI

 

 Si ricorda ai docenti e alle famiglie  degli alunni delle classi terze che quest'anno la partecipazione alle Prove nazionali, pur non essendo una  condizione necessaria per l'ammissione all'esame di Stato (art. 6, comma 1, dell’O.M. del 3 marzo 2021), costituisce comunque un' importante  integrazione alla Certificazione delle competenze da presentare alla scuola secondaria di II grado, ai sensi dell’articolo 4, commi 2 e 3, del DM 742/2017 (art. 6, comma 1, dell’O.M. del  3 marzo 2021). Pertanto è  importante non assentarsi nei giorni previsti per l'espletamento delle prove.

 

Si consiglia inoltre,  per ragioni di contenimento dell' epidemia, agli alunni di portare da casa le proprie audio-cuffie per la prova d'Inglese, italiano e matematica, oltre che una penna e dei fogli per eseguire eventualmente dei calcoli o prendere appunti durante le Prove.

Si ricorda che    durante le prove non si potrà andare al bagno e fare merenda e il cellulare dovrà essere lasciato nel proprio zaino.

 

 

                                                                                          Il Dirigente Scolastico

                                                                                               F.to Dott.ssa Giuliana Atzeni

                                                                                                Firma autografa sostituita a mezzo stampa

                                                                                                   ai sensi dell’art.3 comma 2 del D.Lgs.n.39/1993

 

Torna su