Visite: 4704

La scuola primaria fa parte del primo ciclo di istruzione, articolato in due percorsi scolastici consecutivi e obbligatori: la scuola primaria che dura cinque anni, e la scuola secondaria di primo grado che dura tre anni.


La scuola primaria promuove,

# nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità permette di acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base fino alle prime sistemazioni logico-critiche

# favorisce l’apprendimento dei mezzi espressivi, inclusa l’alfabetizzazione in almeno una lingua dell’Unione europea (inglese) oltre alla lingua italiana

# pone le basi per l’utilizzazione di metodologie scientifiche nello studio del mondo naturale, dei suoi fenomeni e delle sue leggi

# valorizza le capacità relazionali e di orientamento nello spazio e nel tempo

# educa i giovani cittadini ai principi fondamentali della convivenza civile (Legge 53 del 2003).

Il passaggio alla scuola secondaria di primo grado, al termine della quinta classe, non prevede più che gli alunni sostengano un esame.

COORDINATORI DI CLASSE E DI ED. CIVICA- SC. PRIMARIA

CLASSE 2A – Rocca Anna

CLASSE 2D – Mazzella Aurora

CLASSE 2C – Di Lecce Margherita

CLASSE 2B – Lettieri Autilia

CLASSE 3A – Ciancaleoni Silvana

CLASSE 3B – Benedetto Paola

CLASSE 3C – Fasoli Tiziana

CLASSE 3D – Caruso Giuseppina

CLASSE 4A – Brasolin Paola

CLASSE 4B – Manaldi Lucia

CLASSE 4C – Damiano Mariarosaria

CLASSE 4D – Gallo Federica

CLASSE 5A – Digilio Maddalena

CLASSE 5B – Parrotta Elga

CLASSE 5C – Ventura Loredana

CLASSE 5D – Manzo Francesca

CLASSE 5E – Migliorisi Eleonora

CLASSE 1A – Baroffio Chiara

CLASSE 1B – Benedetto Paola

CLASSE 1C – Arrichiello Silvia

CLASSE 1D – Di Dio EriKa F. P.

 

I docenti nominati sono incaricati di espletare i seguenti compiti in qualità di coordinatore :

  • è delegato a presiedere tutte le sedute dei Consigli di Classe di cui è coordinatore e gli scrutini in caso di assenza giustificata del DS;
  • garantisce il regolare svolgimento facilitando la partecipazione di tutte le componenti e assicurando la discussione e la deliberazione su tutti i punti all’ordine del giorno;
  • coordina, all’interno della propria classe, i lavori relativi alla progettazione dell’attività educativa e didattica e ne controlla  la stesura definitiva;
  • verifica il buon andamento della programmazione;
  • osserva lo stato di raggiungimento degli obiettivi del Team di Classe;
  • cura la compilazione della documentazione  per l’adozione dei libri di testo;
  • controlla la tenuta del registro di classe e ne è corresponsabile con il team di classe.  Sollecita i colleghi all’esatta compilazione del registro di classe, nel caso avvedesse inadempienze ed errori;
  • cura  il rapporto con le famiglie e riporta ai colleghi di classe eventuali situazioni particolari utili per la predisposizione della programmazione di classe e per la definizione del Pdp ;        
  • raccoglie i le proposte di voto per ciascuna materia nella fase preparatoria degli scrutini intermedi e finali;
  • presiede le assemblee dei genitori, convocate per l’elezione dei rappresentanti nei consigli di classe; in tale occasione illustra ai presenti le linee fondamentali della programmazione definitiva dai docenti;
  • controlla l’andamento complessivo delle assenze, dei ritardi e delle uscite anticipate  rilevando e segnalando ai genitori interessati  in caso di superamento  della soglia del numero  consentito. Se non ravvede miglioramenti segnala al Dirigente scolastico. 
  • presenta in Collegio eventuali proposte emerse nei Consigli, finalizzate al miglioramento  dell’azione didattica;
  • segnala al Dirigente Scolastico eventuali problemi emersi all’interno del Consiglio di Classe al fine di proporre strategie di soluzione. 

 

L'Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II comprende due plessi di Scuola Primaria.

VIALE RUSPOLI

VIA CATRANI

Torna su